Registrati alla newsletter e ricevi gli articoli appena pubblicati

RIASSUNTO DI UN 70° ANNO INCREDIBILE

Il 2020 è stato un anno fatto di grandi sacrifici, con continui adattamenti ed aggiustamenti, dove si è passati da una grande stagione indoor nella normalità, a doversi allenare per due-tre mesi tra le mura domestiche. Fortunatamente l’estate ci ha ripagato con grandi, enormi soddisfazioni.

Nonostante la mancanza di moltissime manifestazioni nazionali e soprattutto internazionali (europei U18, mondiali U20 e Giochi del Mediterraneo U23), che avrebbero visto sicuramente i biancoverdi protagonisti, i nostri atleti hanno fatto decisamente man bassa di allori, a tutti i livelli.

In un riassunto numerico, in modo che si possa capire meglio la portata del 2020, 70° anno di attività dei colori biancoverdi, si nota un successo su tutti i fronti:

33 TITOLI TOSCANI
16 PRIMATI REGIONALI MIGLIORATI DURANTE L’ANNO
2 MAGLIE AZZURRE
1 MEDAGLIA INTERNAZIONALE
8 BRONZI AI CAMPIONATI ITALIANI
2 ARGENTI AI CAMPIONATI ITALIANI
13 TITOLI ITALIANI, mai successo nella storia della nostra società
7 MIGLIORI PRESTAZIONI ITALIANE

Il tutto senza contare altre importanti statistiche, come l’altissimo numero di partecipanti ai vari Campionati Italiani.

Tutto ciò non è chiaramente frutto del caso. I risultati ottenuti quest’anno sono figli dell’onda lunga che parte dall’irrefrenabile lavoro fatto con i settori giovanili fino all’affinamento e specializzazione nel settore assoluto.

In questo 2020 però, bisogna rendere merito alla caparbietà ed alla resilienza: in tandem, atleti ed allenatori si sono messi in gioco per continuare l’attività, in versione spartana e casalinga, ma con la speranza poi fortunatamente realizzata, di poter trasformare i mesi di lunga e fremente attesa in grandi prestazioni.

Un grazie a tutti ma in particolare ai nostri atleti, grandi e piccoli, che non hanno mai perso la voglia di mettersi in gioco alla faccia delle avversità.
La prossima stagione ci presenterà altre sfide, ci faremo trovare pronti!

Alessandro Bacci

 

 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ti consigliamo anche..

TRE MEZZOFONDISTI IN RADUNO

Il Comitato Regionale Toscano della Fidal in previsione della composizione della squadra cadetti e cadette che gareggerà a Campi Bisenzio nei Campionati Italiani di Cross …

Leggi →

GIADA QUARTA VOLTA SUL PODIO ITALIANO

Più complessa la seconda giornata modenese degli italiani delle prove di resistenza. Si gareggia contemporaneamente in pista e su strada e la nostra attenzione è …

Leggi →

E’ MORTO UN GRANDE ATLETA

Il prof. Marcello Dani ha chiuso gli occhi. Classe 1931 è stato il primo livornese a vincere un campionato italiano in atletica leggera ed il …

Leggi →

JOAO, ALESSIO, GENOVA E LA SPEZIA

Non bastano i vari campionati italiani, regionali e TAC e sta diventando difficile seguire a giro per l’Italia tutti i nostri atleti. Iniziamo da Joao …

Leggi →