Registrati alla newsletter e ricevi gli articoli appena pubblicati

LENSI VALENTINA IN BIANCO VERDE

E’ ufficiale, Valentina Lensi si può tesserare per l’Atletica Livorno. Grazie alla disponibilità dell’Atletica Pietrasanta Versilia e del suo Presidente Marco Innocenti la giovane velocita ha ottenuto il nulla osta per tesserarsi con l’Atletica Livorno. L’ex cadetta, medaglia di bronzo a Cles negli 80, ed autrice proprio a Livorno di un clamoroso 9”9 in giugno, cresciuta tecnicamente dalla livornese Malacarne, sembrava in un primo tempo indirizzata al Centro Giovani Calciatori Viareggio ma poi, consultatasi con il suo nuovo tecnico Luciano Benvenuti, ha preso la strada di Livorno. Il prof. Benvenuti conosce bene l’ambiente livornese per aver allenato la moglie Maddalena Bruni, il velocista Antonio Rosetti e l’ostacolista Mario Domenici, tutti atleti messisi in evidenza all’Atletica Livorno prima di esplodere a Padova e a Torino. Con Neri, Gori e Bacci andrà a comporre un quartetto di allievi di altissimo livello e tutti nati nel 1995. Rafforzerà sicuramente anche la 4×100 allieve che vantava già tre buone pedine con Danielle Cassuto, Sara Repeti e Caterina Bianchini. 

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ti consigliamo anche..

FIRENZE: MORI&BONINTI SENZA AVVERSARI, PRIME LUCI DAI CADETTI

Altro giro, altra corsa, ancora all’Asics Stadium di Firenze. Questa volta in palio il titolo Allievi ed Allieve per quanto riguarda le corse (60m e …

Leggi →

ALLA MORI IL TITOLO, A SCOTTO IL RECORD

Ennesima riunione indoor all’Asics Firenze Marathon tutta dedicata ai lanci e ai salti giovanili. Non ha avuta nessuna difficoltà Rachele Mori ad imporsi e conquistare …

Leggi →

SCOLI BRONZO A GROTTAMMARE

I marciatori che erano stati inattivi, almeno per le gare da gennaio a settembre, in ottobre sono stati costretti a ben tre gare di crescente …

Leggi →

CIAO ALBERTO

Si sapeva che aveva avuto problemi di salute ma, quando lo si incontrava, aveva sempre l’aspetto e lo spirito dei suoi anni giovanili. Alberto Cavallini, …

Leggi →