LANCIATORI ALLIEVI CAMPIONI TOSCANI

Il settore giovanile degli allievi ed allieve non ha raggiunto nel 2021 i vertici del passato, ma almeno a livello regionale ha voluto lasciare i suo segno. Un titolo regionale nel gruppo lanci maschili grazie alle prestazioni dei giovani di Davide Paolini con il concreto aiuto degli specialisti delle prove multiple di Fabio Canaccini. Il campionato toscano di specialità lanci è stato vinto con 4857 punti, 482 più degli acerrimi avversari della Toscana Atletica Futura, tradizionalmente molto forte  nel settore. Hanno contribuito alla vittoria Leo Carcea,  Alessandro Igor Gualtieri, Francesco Mattolini, Simone Rizzacasa, Manaseb Scotto, Cesare Bertini e il saltatore in alto Edoardo Taddei che, grazie alla sua prestazione nella finale del CDS, riempiendo la casella vuota nel martello, i buoni risultati degli altri sarebbero stati inutili.

 

A corollario ci sono stati anche cinque titoli regionali in singole specialità. Due nel mezzofondo maschile: i 1500 ed i 3000 sempre davanti alla Toscana Atletica Futura. Nei 1500 sono 2199 i punti, 353 più dei fiorentini, quelli che hanno dato il titolo a Nicola Baiocchi, Andrea Neri e Rajan Kumar Del Vecchio. Lo stesso trio si imponeva con 2024 punti, 396 più degli stessi avversari anche nei 3000. Purtroppo il titolo di specialità, pur con eccellenti punteggi in tre singole gare (800 – 1500 – 3000) ha visto vuota la casella dei 2000 siepi e i bianco verdi di Saverio Marconi non hanno potuto competere. Il getto del peso con Leo Carcea, Alessandro Igor Gualtieri e Francesco Mattolini con 1635 punti, 359 più della Toscana Atletica Futura e il lancio del disco con Alessandro Igor Gualtieri, Leo Carcea e Manaseb Scotto 295 punti più degli stessi avversari.

 

Le femmine si sono messe in mostra esclusivamente nella specialità del salto in lungo, fiore all’occhiello di Massimo Favoriti. Vittoria comunque abbastanza risicata con 2203 punti contro i 2136 della Toscana Atletica Empoli Nissan. Hanno contribuito alla vittoria Lara Biagi, Giulia Quochi e Beatrice Guarducci.

 

Ora attendiamo le graduatorie italiane per vedere se qualcuno dei gruppi di specialità: velocità, ostacoli e lanci maschili ovvero velocità, mezzofondo, ostacoli e lanci femminili siano tra le prime otto italiane per la conquista importante dei punti validi per il progetto Qualità – Continuità 2021.

 

B.G.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp