Registrati alla newsletter e ricevi gli articoli appena pubblicati

GIOVANNI MORELLI CI HA LASCIATO

Giovanni Morelli, “morellone” per gli amici, è stato un protagonista dei primi 30 anni dell’Atletica Livorno, prima come atleta e poi come dirigente. Classe 1938, in tempi nei quali non si incominciava lo sport a 6 anni, è stato un ottimo lanciatore di disco e peso alla soglia dei 30 anni. Lasciato il suo lavoro sul porto era una presenza fissa al Campo Scuola sotto le cure del quasi coetaneo prof. Renato Carnevali. I suoi migliori anni sono stati il 1967 e 1968 quando è stato capace di lanciare il disco a m. 43,96 e gettare il peso a m. 12,98. Un grande appassionato che, prima e dopo la sua gara, non faceva che incitare i suoi compagni di squadra. In uno sport individuale come l’atletica, per lui era più importante la società dell’individuo. Quando si avvicinava a qualcuno di noi con il pugno chiuso e il mignolo all’aria erano dolori, dopo gli incitamenti le rampogne e non di poche parole. Terminata l’attività oltre i 30 anni è subito entrato nel consiglio direttivo dell’Atletica Livorno rimanendovi fino al 1985 e per un certo periodo anche come vice presidente. Ha portato all’atletica i suoi due figli, Massimiliano e Deborah, e quest’ultima in particolare ha avuto grandi risultati nei salti essendo tutt’ora la miglior saltatrice di triplo di tutti i tempi. Da qualche anno aveva problemi di salute ma, fino a che le forze lo hanno sostenuto, si faceva accompagnare al campo per salutare il suo vecchio allenatore che ancora curava i lanci. E con il bel tempo era una presenza quasi fissa.

Ciao “morellone” da chi ti ha conosciuto e da tutti quelli, e sono molti, che ti hanno sentito solo parlare di atletica. Il mondo bianco verde è ora un po’ più povero.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ti consigliamo anche..

NIENTE TITOLI MA BUONE PRESTAZIONI A CASTELFIORENTINO

Località inedita Castelfiorentino per una gara di cross ma, nonostante le lacune iniziali dovute all’inesperienza organizzativa, si è assistito ad una bella edizione del Campionato …

Leggi →

LA SECONDA GIORNATA DEI TOSCANI ASSOLUTI

E’ filata via liscia la seconda giornata dei Toscani Assoluti 2020 all’Asics Firenze Marathon anche perché si constata la forte perdita numerica degli atleti toscani …

Leggi →

PARLANTI E BAIOCCHI RADDOPPIANO ALTRE VITTORIE DA MILANI E LIGUORI A CAMPI

Quattro titoli toscani anche nella seconda giornata ai Campionati Toscani Cadetti che si disputano a Campi Bisenzio, che portano a 8 il bottino complessivo con …

Leggi →

QUATTRO CADETTI CAMPIONI NELLA PRIMA GIORNATA A CAMPI BISENZIO

Flagellata dal vento, che ha reso la prima giornata dei Toscani Cadetti di Campi Bisenzio meno afosa, ma ha inciso e non poco sui risultati …

Leggi →