Registrati alla newsletter e ricevi gli articoli appena pubblicati

TITOLO ITALIANO AI VELOCISTI BIANCO VERDI

E’ tempo di analisi della stagione 2020 dell’atletica italiana. Per l’Atletica Livorno è stata una delle
stagioni migliori della sua storia e la Fidal certifica assegnando alla società bianco verde un altro titolo
italiano: quello del CDS della specialità allievi. Non è la prima volta che Giuseppe Pucini, questa volta
con l’aiuto di Alessandro Bacci, si fregia di un titolo della specialità. C’era già riuscito ventanni fa con le
allieve e questa volta con i maschi. Tommaso Boninti, Andrea Franchini, Federico Garofoli e
Gabriele Mori si sono imposti in questa particolare classifica per la quale bisogna schierare fino ad un
massimo di tre atleti nelle tre gare del gruppo (100-200-400). Questo bellissimo risultato fa il tris con il
titolo e il primato italiano della staffetta 4×100.
Questa la classifica finale:
7148 Atletica Livorno
6669 Studentesca Rieti
6117 Fiamme Gialle Simoni
6012 Atletica Lecco
5933 Atletica Vicentina
5813 Atletica Riccardi
5780 Athletic Academy Bari
5734 Atletica Imola
Ma questo non è l’unico riconoscimento alla stagione 2020 dell’Arletica Livorno. Altri due settori si sono
classificati all’ottavo posto che certifica il valore di una società: gli ostacoli maschili e i salti femminili.
Per gli ostacoli il piazzamento è stato conquistato da Andrea Franchini e Nicolas Ugati (con il sacrificio
di Garofoli che era fondamentale per il settore velocità) e per i salti da LaraBiagi,
Giulia Chelini, Federica D’agostino e Beatrice Guarducci.
Questa la classifica degli ostacoli allievi:
4016 Studentesca Rieti
3569 Atletica Piemonte
2779 Atletica Vicentina
2541 Atletica Piacenza
2317 Fiamme Gialle Simoni
2209 Atletica Lecco
1859 Atletica Imola
1429 Atletica Livorno
Questa la classifica dei salti allieve:
8345 Studentesca Rieti
8271 Atletica Vicentina
7107 Atletica Varese
6718 Atletica Riviera del Brenta
6279 Cus Parma
5371 Team Atletica Marche
5283 La Fratellanza 1874
3903 Atletica Livorno
Da notare che in queste classifiche che certificano la bontà del movimento giovanile appaiono sempre e
soltanto oltre all’Atletica Livorno la Studentesca Rieti Andrea Milardi e l’Atletica Vicentina che sono
colonne portanti dell’atletica giovanile italiana.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ti consigliamo anche..

QUATTRO BIANCO VERDI INVITATI AL MEETING INDOOR DI SIENA

Sono quattro i saltatori in alto dell’Atletica Livorno invitati dal responsabile tecnico regionale del salto in alto Stefano Giardi al Meeting Indoor che si terrà …

Leggi →

FABRIZIO BERNINI CI HA LASCIATO

Un infarto ha tolto all’improvviso e a soli 67 anni la vita di Fabrizio, un uomo che ha lasciato tanta traccia di se in più …

Leggi →

LAUREA PER ILARIA

Aumenta il numero dei nostri istruttori laureati in scienze motorie e questo è un bene per l’Atletica Livorno che può utilizzare dei professionisti di ottimo …

Leggi →

L’ACUTO DI MANNUCCI

Organizzata la seconda gara di questo difficile anno. Oggi al campo scuola “R. Martelli” dirigenti e tecnici si sono impegnati per la buona riuscita di …

Leggi →