OTTO BIANCO VERDI VINCONO IL GRAN PRIX 2019

Anche quest’anno gli atleti bianco verdi si sono ben messi in evidenza nella maggiore manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Toscano per incentivare la partecipazione alle manifestazioni regionali. Sono stati ben otto i vincitori del settore assoluto ai quali vanno aggiunti anche tre allievi tra i dieci premiati del settore giovanile. […]
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Print Friendly, PDF & Email

Anche quest’anno gli atleti bianco verdi si sono ben messi in evidenza nella maggiore manifestazione organizzata dal Comitato Regionale Toscano per incentivare la partecipazione alle manifestazioni regionali. Sono stati ben otto i vincitori del settore assoluto ai quali vanno aggiunti anche tre allievi tra i dieci premiati del settore giovanile. Ricordiamo che l’assegno sarà consegnato in occasione della festa dell’Atletica Toscana che normalmente si svolge a fine marzo prima dell’inizio delle gare in pista dell’anno successivo.
I vincitori sono: Diego Paolini per il getto del peso, Ivan Senegaglia per il lancio del disco, Giacomo Guglielmi per la marcia, Gabriele Spadoni per i 1500, Andrea Rinaldi per il lungo, Federico Di Napoli per il salto con l’asta, Francesca Boccia per il salto con l’asta e Melissa Becherini per il salto triplo. I tre allievi che saranno premiati sono il velocista Tommaso Boninti terzo, il mezzofondista Diego Vernaccini quarto e l’ostacolista Greta Morreale anche lei quarta.
Numerosi anche quelli che il premio lo hanno solo sfiorato: Denis Martiniano, secondo nel giavellotto, Dario Ceccarini secondo nel martello, Dario Guidi secondo nei 1500, Jacopo Quarratesi secondo nel lungo, Stefano Borea secondo nell’alto, Chiara Brugnoni seconda nell’alto, Rebecca Raiola seconda nell’asta e Chanda Bottino seconda nei 200.

 

 

Articoli correlati