Registrati alla newsletter e ricevi gli articoli appena pubblicati

LA MORTE DI IMPERIA

Lasciare questo mondo è sempre triste ma lo è particolarmente in questi giorni. Ci si sente male, si viene
ricoverati in ospedale, si viene isolati e ci si spegne senza un familiare accanto. Niente conforto, nessuna
carezza, nemmeno un ultimo bacio e anche l’impossibilità di un ultimo saluto al momento del commiato.
Rimane solo un urna con le ceneri. E’ necessario e giusto, vista la pandemia che ha ripreso vigore, ma è
triste, è molto triste. Ci ha lasciato Imperia, 84enne madre del nostro tecnico Massimo Favoriti che, da più
di 30 anni è il responsabile dei salti in estensione dell’Atletica Livorno e nonna di Andrea e di Giulia che
hanno vestito o vestono tutt’ora i colori bianco verdi. Il presidente Claudio Cerrai, il consiglio direttivo e i
colleghi tecnici bianco verdi sono vicini a Massimo in questo momento di tristezza e sconforto.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ti consigliamo anche..

GIADA QUARTA VOLTA SUL PODIO ITALIANO

Più complessa la seconda giornata modenese degli italiani delle prove di resistenza. Si gareggia contemporaneamente in pista e su strada e la nostra attenzione è …

Leggi →

MORI 67,49 E MANNUCCI 55,18 A CASTIGLIONE

E’ andata in archivio la decina edizione del Meeting Nazionale di Castiglione della Pescaia, diventato l’appuntamento più importante di atletica della Toscana. Presenti sei bianco …

Leggi →

I CAMPIONATI PROVINCIALI GIOVANILI DI CROSS

Come ormai avviene da diversi anni i Campionati Provinciali Giovanili di Corsa Campestre sono stati ospitati a San Carlo di San Vincenzo all’interno del velodromo …

Leggi →

LA CITTA’ DI LIVORNO SI AGGIUDICA IL TROFEO DEL LITORALE

Nel bel contesto ottimamente organizzato dal C.G. Costa Estrusca si è chiusa ufficialmente la stagione agonistica giovanile con una rassegna che ha unito gli atleti …

Leggi →