Registrati alla newsletter e ricevi gli articoli appena pubblicati

64324754 Buselli

BIANCO VERDI A SESTO, FIRENZE E ANCONA

Su tre fronti anche domenica 24 gennaio per riprendere l’abitudine alle gare dopo la lunga sosta. Clima non certo favorevole nella seconda giornata della prima prova regionale dei Campionati Italiani Invernali di lanci e i risultati ne risentono. Ha iniziato il lanciatore di martello junior Simone Bientinesi, in evidente difficoltà tanto da fare un solo lancio valido di m. 44,17 e addirittura con tre soli giri. Fa sicuramente meglio un’ora dopo Rachele Mori lanciando l’attrezzo da 4 kg a m. 61,88 che avrebbe fatto fare salti di gioia a tutte, ma non certamente a lei che, cinque mesi fa, lo aveva fatto atterrare ben più lontano agli assoluti di Padova. In clamorosa difficoltà la rientrante alle gare Alessandra Lessi. In un test in allenamento aveva lanciato molto vicino ai 58 metri, misura ben superiore al suo personal best fatto un anno fa a Lucca. Gli undici mesi di sosta hanno generato problemi tecnici al rientro, ma la giovane, non ancora diciannovenne, non si deve abbattere perché messi a fuoco e corretti alcuni particolari tecnici ritornerà ad essere una protagonista. Riccardo Ceccarini, con la solita calma, dichiarava di essere diventato anche lui primatista dei nulli (15 sui 18 possibili) dei propri atleti. Ci rivedremo in febbraio a Livorno.

All’impianto coperto dell’Asics Firenze Marathon in contemporanea andavano in onda le gare degli ostacolisti. Esordiva con le allieve Eleonora Parlanti nei 60 ostacoli da 76 cm. distanti m. 8,50. Prova interlocutoria in batteria dove finiva seconda con 9”34 ma si rifaceva in finale sull’empolese Carboncini, vincendo la gara e stabilendo il nuovo personale di 9”30. Meno in palla, ma sempre competitiva, Dalia Carcea che, con gli ostacoli da 84 correva i 60 in 10”54 e in finale si migliorava a 10”44 per un secondo posto. Nicolas Ugati, anche lui all’esordio tra gli junior che utilizzano ostacoli da 1 metro, corre sia in batteria, sia in finale in 8”83 a debita distanza dal lucchese Mattia Paterni che ha un anno in più di esperienza su quel tipo di barriere. Alessandro Bacci deve ritenersi, comunque, soddisfatto dei suoi tre pupilli.

Nel primo pomeriggio, sempre a Firenze, andavano in onda per prime le velociste allieve sui 60. Miglior risultato quello di Giulia Bonomo, terza nella finale B, in 8”25, un centesimo meglio di quanto fatto in batteria e prestazioni degne, ma non eccezionali, di Francesca Spiller (8”82) e di Virginia Del Corona (9”04). Mettersi sui blocchi all’ora nella quale si è abituati a desinare porta sicuramente difficoltà alle giovani velociste. Meno difficoltà con le più esperte del settore assoluto. Per noi presenti Irene Buselli  che cede le armi solo alla fiorentina Gorini, correndo in batteria in 8”01 ed in finale scendendo a 7”96 cedendo tre centesimi alla Gorini e la neo under 23 Margherita Guarducci che migliorava per due volte il suo personale sulla distanza portandolo in batteria a 8”01 e in finale a 7”99.

Nella gara maschile ben tre bianco verdi. Ha vinto, senza esagerare, Tommaso Boninti correndo sia in batteria sia in finale in 7”10, ma la gara alla quale punterà agli italiani junior sarà quella dei 400 per la quale ci sarà bisogno di altre qualità. Non smette di impressionare Federico Garofoli, il quale, dopo la buonissima gara sui 400 di Ancona, polverizza il suo record sui 60 portandolo dai 7”36 di un anno fa, prima a 7”31 in batteria e poi addirittura a 7”19 in finale. Due record personali anche per Andrea Franchini che scende in batteria da 7”57 a 7”42 e nella finale B a 7”32 che per un allievo è un traguardo mica male. Soddisfazione generale per il capo coach del settore Giuseppe Pucini.

In contemporanea, ma all’aperto una serie di gare di getto del peso. Tra le allieve muso lungo di Elisa Perullo che, essendo una neofita della specialità aveva bisogno dei suggerimenti del suo tecnico Davide Paolini non arrivato in tempo. Solo m. 8,06 per lei ma andrà meglio sicuramente la prossima volta. Bell’esordio da allievo con l’attrezzo da kg. 5 per Leo Carcea con una gara in crescendo, terminata con un secondo posto dietro l’inarrivabile Daniele Fabbri, ma con m. 11,79 che comincia ad essere una misura interessante. Non ha impressionato Diego Paolini, dato in buona condizione ma che è rimasto ben sotto i 13 metri, con un massimo di 12,79. Agli italiani non potrà che far meglio.

Ad Ancona si sono spinti Diego Vernaccini e Mattia Barlantini, alla ricerca del tempo per partecipare agli italiani junior. Hanno fatto bene entrambi, abbassando non di poco i personali, ma solo Diego dovrebbe avercela fatta. Corsa intelligente dietro un avvio veloce, ma mantenendosi a debita distanza dai primi due, Diego si portava gradatamente sempre più vicino, fino a finire in testa con il personale indoor di 1’55”79 miglior tempo junior della giornata marchigiana. Ha polverizzato il suo personale, che era di 2’05”88 Mattia, ma il suo 2’01”29 non sarà sufficiente per raggiungere l’obiettivo. Abbiamo sentito comunque il tecnico Saverio Marconi decisamente soddisfatto.

 

B.G.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Ti consigliamo anche..

L’ACUTO DI MANNUCCI

Organizzata la seconda gara di questo difficile anno. Oggi al campo scuola “R. Martelli” dirigenti e tecnici si sono impegnati per la buona riuscita di …

Leggi →

GIOVANNI MORELLI CI HA LASCIATO

Giovanni Morelli, “morellone” per gli amici, è stato un protagonista dei primi 30 anni dell’Atletica Livorno, prima come atleta e poi come dirigente. Classe 1938, …

Leggi →

Rinvio elezioni del Consiglio Direttivo dell’Atletica Livorno

Il Consiglio Direttivo dell’Atletica Livorno, nella video-riunione straordinaria tenutasi venerdì 13 Novembre 2020, si è visto costretto a rinviare a data da destinarsi le votazioni …

Leggi →

GIULIA E DARIO NON SI FERMANO

I nostri attuali mezzofondisti di solito tendono a non gareggiare nel periodo a cavallo tra il Natale e Capodanno ma quest’anno non sono stati dello …

Leggi →

RINNOVO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO

Il Consiglio Direttivo dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Atletica Livorno, nella sua riunione ordinaria del 2 settembre 2020, ha indetto le Elezioni per il Consiglio Direttivo del …

Leggi →

NICOLA BAIOCCHI E GLI ALLIEVI CAMPIONI TOSCANI DI CROSS

Il Parco di Serravalle di Empoli ha ospitato una bella edizione dei Campionati Toscani di Cross nonostante un colpo di coda dell’inverno con una piccola …

Leggi →

JOAO, ALESSIO, GENOVA E LA SPEZIA

Non bastano i vari campionati italiani, regionali e TAC e sta diventando difficile seguire a giro per l’Italia tutti i nostri atleti. Iniziamo da Joao …

Leggi →

NIENTE TITOLI MA BUONE PRESTAZIONI A CASTELFIORENTINO

Località inedita Castelfiorentino per una gara di cross ma, nonostante le lacune iniziali dovute all’inesperienza organizzativa, si è assistito ad una bella edizione del Campionato …

Leggi →

ALLA MORI IL TITOLO, A SCOTTO IL RECORD

Ennesima riunione indoor all’Asics Firenze Marathon tutta dedicata ai lanci e ai salti giovanili. Non ha avuta nessuna difficoltà Rachele Mori ad imporsi e conquistare …

Leggi →

UNA DOMENICA NEL SEGNO DELLE STAFFETTE

Si è svolta domenica pomeriggio 9 Agosto la seconda manifestazione TAC a Cecina, per l’organizzazione della società Costa Etrusca. Condizioni climatiche molto favorevoli anche se …

Leggi →

ASPETTANDO IL RITORNO ALLA NORMALITA’: UN INVERNO LASTRICATO D’ORO

La stagione invernale è stata breve ma intensa, bruscamente e giustamente interrotta dall’emergenza sanitaria che sta fiaccando l’Italia in queste dure settimane. Nell’attesa di poter …

Leggi →

MEAZZA ARGENTO AGLI ITALIANI MASTER

Un nuovo gioiello in questa straordinaria stagione che è forse la migliore dei 71 anni di storia bianco verde. Ad Arezzo, nei Campionati Italiani Master, …

Leggi →

LA PRIMA GIORNATA DEI TOSCANI DI ENDURANCE

Per l’organizzazione del Comitato Provinciale di Massa Carrara al Campo Scuola Paradiso di Marina di Carrara è andato in onda la prima giornata della Manifestazione …

Leggi →

CORSO ISTRUTTORI FISPES

La Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali organizza un Corso di Formazione per Istruttori di 1° livello per la disciplina Atletica Leggera con la durata …

Leggi →

LAUREA PER ILARIA

Aumenta il numero dei nostri istruttori laureati in scienze motorie e questo è un bene per l’Atletica Livorno che può utilizzare dei professionisti di ottimo …

Leggi →

LA MORTE DI IMPERIA

Lasciare questo mondo è sempre triste ma lo è particolarmente in questi giorni. Ci si sente male, si viene ricoverati in ospedale, si viene isolati …

Leggi →

GABRIELE MORI 10”5 NEI 100 A MOLFETTA

La medaglia di bronzo dei 100 ai Campionati Italiani Allievi Gabriele Mori, in occasione del meeting di inaugurazione del Campo di Atletica a Molfetta, ha …

Leggi →

QUATTRO CADETTI CAMPIONI NELLA PRIMA GIORNATA A CAMPI BISENZIO

Flagellata dal vento, che ha reso la prima giornata dei Toscani Cadetti di Campi Bisenzio meno afosa, ma ha inciso e non poco sui risultati …

Leggi →

I CAMPIONATI PROVINCIALI GIOVANILI DI CROSS

  Come è ormai tradizione anche quest’anno i Campionati Provinciali Giovanili di Cross si terranno a San Vincenzo all’interno del velodromo di San Carlo Solvay. …

Leggi →

E’ MORTO UN GRANDE ATLETA

Il prof. Marcello Dani ha chiuso gli occhi. Classe 1931 è stato il primo livornese a vincere un campionato italiano in atletica leggera ed il …

Leggi →

JOAO 3’38”04 A BELLINZONA GUALTIERI RECORD ITALIANO FISPES A JESOLO

L’ultimo week end è stato importante non solo per i Campionati Italiani Allievi e i contemporanei Campionati Toscani Cadetti perché diversi atleti bianco verdi hanno …

Leggi →

JOAO NON FALLISCE

Il Campo Scuola di Modena ha ospitato i primi campionati italiani della storia dedicati solo alle gare di mezzofondo e, a vedere la prima giornata, …

Leggi →

MIGLIORE PRESTAZIONE ITALIANA PER L’ALLIEVA RACHELE MORI

E’ veramente un momento magico per i colori bianco verdi. Dopo i titoli italiani indoor e la migliore prestazione nazionale indoor della 4×200 allievi arriva …

Leggi →

FIRENZE: MORI&BONINTI SENZA AVVERSARI, PRIME LUCI DAI CADETTI

Altro giro, altra corsa, ancora all’Asics Stadium di Firenze. Questa volta in palio il titolo Allievi ed Allieve per quanto riguarda le corse (60m e …

Leggi →

LA PAZZIA DI FRANCESCA

Si è chiusa la tre giorni di gare fiorentine valide per l’assegnazione dei titoli di campione toscano assoluto e promesse. Gare che si sono svolte …

Leggi →

DUE RADUNI REGIONALI PER MEZZOFONDISTI

Il Responsabile Tecnico Regionale del mezzofondo Toscano Claudio Pannozzo ha ottenuto di poter organizzare due raduni tecnici regionali per visionare, al di fuori delle gare …

Leggi →

QUATTRO BIANCO VERDI INVITATI AL MEETING INDOOR DI SIENA

Sono quattro i saltatori in alto dell’Atletica Livorno invitati dal responsabile tecnico regionale del salto in alto Stefano Giardi al Meeting Indoor che si terrà …

Leggi →

ALTRO DOLORE PER IL MONDO BIANCO VERDE

Dopo Fabrizio e Giovanni è la volta di Gino Ficini chiudere gli occhi e lasciare questo mondo in un momento così travagliato. Un infarto ha …

Leggi →

SI RIPARTE

Un articolo di Alessandro Bacci del 12 Marzo u.s. sanciva la fine anticipata dell’attività invernale (indoor, campestri, lanci) e, nel contempo, preannunciava la chiusura del …

Leggi →

DUE SETTIMANE DI RIPRESA AGONISTICA: LA FIAMMA NON SI E’ SOPITA

    Finalmente, dopo aver tanto anelato questo momento di luce in fondo al tunnel, la macchina dell’agonismo sta piano piano riprendendo a girare, riuscendo …

Leggi →

MOMENTI DI GLORIA

Presso il Palasport di Ancona si sono svolti nel terzo w.e. (15 e 16) di Febbraio i Campionati Italiani indoor under 18. Per i colori …

Leggi →

MINSK: MARTA ARGENTO E TERZA DI SEMPRE, 5° JACOPO

E’ un azzurro intenso quello che ha brillato a Minsk, dove la rappresentativa italiana Under 20 ha trionfato nella classifica a punti in questa importante …

Leggi →

RIASSUNTO DI UN 70° ANNO INCREDIBILE

Il 2020 è stato un anno fatto di grandi sacrifici, con continui adattamenti ed aggiustamenti, dove si è passati da una grande stagione indoor nella …

Leggi →

QUARRATESI E MANNUCCI CAMPIONI ITALIANI INDOOR

E’ stata una trasferta vissuta quella dei Campionati Italiani indoor Junior e Promesse, con gare emozionanti e momenti da incorniciare. Dal bilancio sicuramente positivo, la …

Leggi →

TRE TITOLI TOSCANI AI BIANCOVERDI, RACHELE MORI CAPOLISTA MONDIALE U18

Entusiasmante la lunga giornata domenicale vissuta a Firenze, in cui, dalla mattina al pomeriggio si sono alternati velocisti, lanciatori e saltatori, dalle 9 della mattina …

Leggi →

ANCHE LA GIOVANNINI A MINSK

All’incontro internazionale indoor under 20 che si terrà a Minsk in Bielorussia dal 24 al 27 febbraio andrà anche l’altra nostra giovane Marta Giale Giovannini, …

Leggi →

QUATTRO BIANCO VERDI PREMIATI

  Ufficializzate le classifiche finali del Gran Prix 2020 di Cross e quattro mezzofondisti bianco verdi entrano tra i premiati. Due femmine e due maschi …

Leggi →

DAL MARE ALLA TERRA, LAUREA PER FEDERICO

Nei giorni scorsi si è brillantemente laureato nel corso di laurea in Scienze Geologiche Federico Cerrai, ex nostro atleta e tecnico del settore giovanile oltre …

Leggi →

PARLANTI E BAIOCCHI RADDOPPIANO ALTRE VITTORIE DA MILANI E LIGUORI A CAMPI

Quattro titoli toscani anche nella seconda giornata ai Campionati Toscani Cadetti che si disputano a Campi Bisenzio, che portano a 8 il bottino complessivo con …

Leggi →

LA SECONDA GIORNATA DEI TOSCANI ASSOLUTI

E’ filata via liscia la seconda giornata dei Toscani Assoluti 2020 all’Asics Firenze Marathon anche perché si constata la forte perdita numerica degli atleti toscani …

Leggi →

PUBBLICATI I MINIMI PER LE INDOOR DEI CADETTI

Mentre ormai si è persa la speranza di poter montare la pista indoor al padiglione della Fiera del Marmo di Marina di Carrara (se ne …

Leggi →

SIGNORI E CASELLA BUON FINALE DI GRAN PRIX

L’ultima prova del Gran Prix Toscano di Cross si è svolto, cosa insolita, all’interno dello Stadio per l’atletica di Prato, utilizzato dalla sua inaugurazione solo …

Leggi →

FIRENZE CACCIA AL MINIMO E CAMPIONATO INVERNALE LANCI

Buone prestazioni a Firenze nella domenica  02.02.20 (data con numero palindromo) dedicata ai salti dopo che il sabato era stato molto impegnativo sul fronte delle …

Leggi →

GRANDI PROGRESSI DEI RAGAZZI A CECINA

Doveva essere un campionato provinciale per la categoria ragazzi/e quello disputato il 7 settembre a Cecina, ma si è trasformato in un TAC aperto anche …

Leggi →

UN WEEKEND DA LEONI

Per me che mi trovo a scrivere questo resoconto del Campionato Italiano Allievi/e 2020 sarà molto difficile trasmettere le emozioni di quella che è stata …

Leggi →

GROSSETO SI TINGE D’ORO E VERDE

Sulla scia dell’entusiasmo dei Campionati Italiani Allievi/e, anche la rassegna dedicata a Junior e Promesse (U20 e U23) si è rivelata come eccezionale e sorprendente. …

Leggi →

FIRENZE: RINALDI E QUARRATESI SUBITO IN VOLO

Le pedane indoor hanno iniziato a decretare i primi risultati della stagione, con i saltatori che hanno aperto il 2020 al pistino dell’Asics Stadium. Gran …

Leggi →

MAURO GIULIANO SI ESALTA A ORVIETO

Mauro Giuliano, il mezzofondista bianco verde fa un ottimo esordio stagionale nella notturna di Orvieto. Stimolato dalla presenza dell’ottimo reatino Demba Marong ha vinto gli …

Leggi →

MORI 67,49 E MANNUCCI 55,18 A CASTIGLIONE

E’ andata in archivio la decina edizione del Meeting Nazionale di Castiglione della Pescaia, diventato l’appuntamento più importante di atletica della Toscana. Presenti sei bianco …

Leggi →

SCOLI BRONZO A GROTTAMMARE

I marciatori che erano stati inattivi, almeno per le gare da gennaio a settembre, in ottobre sono stati costretti a ben tre gare di crescente …

Leggi →